Crostata sbriciolata alle mele, noci e mandorle

Ingredienti per una tortiera da 24

  • 300 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
  • 90 g di zucchero semolato
  • 80 ml di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
  • 1 uovo grande di masseria bio
  • la buccia di 1/2 arancia grattugiata di Palagiano (Ta)
  • un pizzico di sale
  • 6 g di lievito per dolci
  • 1/2 tazzina di passito calabrese
  • 2 mele golden del Trentino
  • 1 limone (succo e buccia) di Leporano (Ta)
  • 10 g di burro di panna di Martina Franca (Ta)
  • 30 g di noci di Noci (Ba)
  • 30 g di mandorle di Ceglie Messapica (Br)
  • zucchero a velo qb

In una ciotola capiente inserire le semola rimacinata setacciata, fare il buco al centro ed aggiungere lo zucchero, l’uovo, il sale e la buccia di arancia. Amalgamare con una forchetta, unire l’olio a filo ed il passito. Aggiungere il lievito setacciato, formare una palla e far riposare per 1/2 ora.

Tritare le noci e le mandorle.

Pelare e cubettare le mele, immergerle nel succo di limone. Rosolarle nel burro fino a che siano morbide e cedevoli al tatto. Aggiungere la buccia di limone grattugiata, le noci, le mandorle ed amalgamare.

Imburrare ed infarinare una tortiera da 24 cm. di diametro, stendere parte della frolla sulla superficie, riempire con il composto di mele, noci e mandorle, aggiungere quindi sull’intera superficie la restante frolla che avremo inserito in uno schiaccia patate a fori larghi.  Mettere in forno già caldo a 180° per 1/2 ora circa o finchè sia dorata in superficie.

Sfornare e sformare quando fredda, posizionare su un piatto da portata e rifinire con zucchero a velo.

Buon appetito

In abbinamento: “Dei Genori” Vino Bianco Frizzante affinato sui lieviti 2021

 

 

 

 

 

865

Crumbled apple, walnut and almond tart

Ingredients

  • 300 g of remilled durum wheat semolina from Puglia
  • 90 g of granulated sugar
  • 80 ml of extra virgin olive oil from Ogliarola del Tarantino
  • 1 large organic farm egg
  • 1/2 orange peel from Palagiano (Ta)
  • a pinch of salt
  • 6 g of baking powder
  • 1/2 cup of Calabrian passito
  • 2 golden apples from Trentino
  • 1 lemon (juice and peel) of Leporano (Ta)
  • 10 g of Martina Franca cream butter (Ta)
  • 30 g of walnuts (Ba)
  • 30 g of almonds from Ceglie Messapica (Br)
  • powdered sugar to taste

In a large bowl, insert the sifted re-ground semolina, make the hole in the center and add the sugar, egg, salt and orange peel. Mix with a fork, add the oil and the passito. Add the sifted yeast, form a ball and let it rest for 1/2 hour.

Chop the walnuts and almonds.

Peel and dice the apples, dip them in the lemon juice. Brown them in butter until soft and soft to the touch. Add the grated lemon peel, walnuts, almonds and mix.

Grease and flour a 24 cm cake pan. in diameter, spread part of the pastry on the surface, fill with the mixture of apples, walnuts and almonds, then add the remaining shortcrust pastry over the entire surface that we have inserted into a potato masher with large holes. Put in a preheated oven at 180 ° for about 1/2 hour or until golden on the surface.

Remove from the oven and unmold when cold, place on a serving dish and finish with icing sugar.

Enjoy your meal

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.