Wine of the Rhone – Matt Walls

Matt è uno scrittore esperto, autore e contributore stimato di riviste di settore. Nasce a Oxford e questo potrebbe far pensare ad altre passioni etiliche proprie di quelle latitudini. In realtà il vino e la parte mediterranea della Francia, nella valle del Rodano, sono il suo habitat di adozione.

Matt is an experienced writer, author, and valued contributor to trade journals. He was born in Oxford and this could suggest other ethyl passions typical of those latitudes. In reality, wine and the Mediterranean part of France, in the Rhone valley, are his adopted habitat.

Chissà cosa fra l’umidità del fiume, il freddo dell’Hermitage, quanto la possibilità di navigare fino alle acque più calde del Mediterraneo sulla costa Provenzale, lo abbiano così affascinato da scrivere questo libro.

Who knows what between the humidity of the river, the cold of the Hermitage, how much the possibility of sailing to the warmest waters of the Mediterranean on the Provençal coast, fascinated him so much that he wrote this book.

 

 

 

 

Il Rodano accompagna la via vacanziera degli abitanti di Lione, insieme alle preferenze al calice che dal Syrah e la Grenache noir, si inoltrano nella complessità del Chateauneuf du Pape ed i sui 13 vitigni, i vini dolci naturali ed i rosati tanto imitati nel mondo.

The Rhône accompanies the holiday path of the inhabitants of Lyon, together with the preferences by the glass that from Syrah and Grenache noir, enter the complexity of Chateauneuf du Pape and its 13 grape varieties, natural sweet wines and rosé wines so much imitated in the world.

Questi vigneti percepiscono la pressione del blasone di Bordeaux e della Borgogna, il fiume imponente può regalare come quest’anno, meraviglie e devastazione. I CRU così rigorosi e le libere interpretazioni di piccoli produttori, desiderosi di affermare il proprio stile in bottiglia, caratterizzano le produzioni.

These vineyards feel the pressure of the blazon of Bordeaux and Burgundy, the imposing river can offer wonders and devastation like this year. The rigorous CRUs and the free interpretations of small producers, eager to affirm their style in the bottle, characterize the productions.

Matt ricorre all’aiuto di esperti del territorio, per cogliere la migliore descrizione del terroir, del suolo, dei vitigni, dell’evoluzione del clima. Una gran quantità di dati, informazioni, una vera fatica, descritta come “il fascino dell’ ospitalità dei vignaioli” che ringrazia ad ogni occasione.

Matt uses the help of local experts to get the best description of the terroir, the soil, the vines, the evolution of the climate. A large amount of data, information, a real effort, described as “the charm of the winemakers’ hospitality” that he thanks at every opportunity.

Amletico il quesito “vino giovane o invecchiato?”, chi mai potrà sottoscriverlo, Matt ci prova con coraggio, entrando in avventurosi dettagli di ricerca e di opinione.

Hamlet the question “young or aged wine?”, Who will ever subscribe to it, Matt tries it with courage, entering into adventurous details of research and opinion.

Fra i maggiori conoscitori di etichette di questa valle, racchiude in 350 pagine, la bussola di un viaggio complesso, abbastanza breve nella distanza chilometrica del Rodano, ma impegnativo nel mare di ettolitri di vino e migliaia di produttori.

Among the greatest connoisseurs of labels of this valley, it contains in 350 pages, the compass of a complex journey, quite short in the kilometer distance of the Rhone, but demanding in the sea of hectoliters of wine and thousands of producers.

Per quanto qualcuno possa percorrere con la leggerezza della canoa questo fiume, Matt mi piace identificarlo come il comandante di un veliero inglese, che naviga con lentezza e curiosità le unghie enologiche delle centinaia di calici che ha sollevato in questa valle.

Although someone can travel this river with the lightness of a canoe, Matt I like to identify him as the commander of an English sailing ship, which navigates with slowness and curiosity the wine nails of the hundreds of glasses he has raised in this valley.

Un libro piacevole ed intenso, che richiede di essere letto più volte per acquisirne le sfumature.

A pleasant and intense book, which requires to be read several times to acquire its nuances.

Atavolacoidelfini inwalls 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Sommelier, Master in Viticoltura, Enologia e Marketing del Vino.Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia.Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere.Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, l'opportunità di incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. Of Agronomic Culture, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing.Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Intensive Care, Cardiology. Nature, travel, sports, wine and nutraceuticals are my vision of well-being. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and valuable discoveries. Reading is a privilege, the opportunity to meet and understand the thought of each author, the endless buzz of increasingly digital bookstores and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *