La Cina è in grado di produrre vini di classe mondiale? Esploriamo!

Bere vino cinese è una novità. La Cina ha la seconda superficie più grande vitata (855 kha) appena dietro la Spagna.  Le sue regioni viticole sono vaste e con peculiarità diverse. La produzione vinicola è concentrata da grandi produttori, come la più antica cantina del paese, Changyu Wine Pioneer e la GreatWall Winery di proprietà statale. La nuova generazione di viticoltori che producono vini di qualità, iniziano a guadagnare popolarità internazionale. La Cina settimo produttore di vino al mondo per volume e attualmente il quinto consumatore di vino. Molto è dovuto ai  francesi tra cui DBR Lafite, Chateau Lafite Rothschild,  il gruppo di lusso LVMH, che hanno fondato in Cina cantine di qualità.

Drinking Chinese wine is new. China has the second largest vineyard area (855 kha) just behind Spain. Its wine-growing regions are vast and with different peculiarities. Wine production is concentrated by major producers, such as the country’s oldest winery, Changyu Wine Pioneer and the state-owned GreatWall Winery. The new generation of winemakers who produce quality wines are beginning to gain international popularity. China is the seventh largest wine producer in the world by volume and currently the fifth largest wine consumer. Much is due to the French including DBR Lafite, Chateau Lafite Rothschild, the luxury group LVMH, who founded quality wineries in China.

Partecipiamo al webinar: Unconventional Chinese Terroir

Partecipanti alla conferenza: Emma Gao, proprietaria ed enologo di Silver Heights in Ningxia, Maxence Dulou, enologo di Ao Yun di LVMH nella provincia di Yunnan, Yean Yean Lee, enologo di Grace Vineyard, con sede a Shanxi Wang, direttore di Puchang Vineyard nello Xinjiang e Lionel de Gal di Vin Essential. Modera, Natalie Wang, Giornalista di Hong Kong. Da maggio 2019, Wang ha fondato la sua media company Vino Joy News, osservatorio del mercato del vino in Cina.

Conference participants: Emma Gao, owner and winemaker of Silver Heights in Ningxia, Maxence Dulou, winemaker of Ao Yun of LVMH in the province of Yunnan, Yean Yean Lee, winemaker of Grace Vineyard, based in Shanxi Wang, director of Puchang Vineyard in the Vin Essential’s Xinjiang and Lionel de Gal. Moderator, Natalie Wang, Hong Kong Journalist. Since May 2019, Wang has founded his media company Vino Joy News, an observatory of the wine market in China.

Emma Gao, della Silver Heights (Ningxia), è l’enologa che aspira a realizzare il sogno di suo padre, rendere Ningxia una regione vinicola di livello mondiale. Oggi, Silver Heights produce vino biologico di qualità nel mercato cinese. Armonia è il termine chiave per “Emma”, filosofia e biologia delle produzioni, il vino trascendente, un personaggio ed una storia affascinante.

Emma Gao, of Silver Heights (Ningxia), is the winemaker who aspires to fulfill her father’s dream, to make Ningxia a world-class wine region. Today, Silver Heights produces quality organic wine in the Chinese market. Harmony is the key term for “Emma”, production philosophy and biology, transcendent wine, a character and a fascinating story.

Maxence Dulou, LVMH di Ao Yun (Yunnan): Ao Yun, che significa “volare sopra le nuvole” , prodotto ai piedi dell’Himalaya, vicino alla leggendaria città di Shangri-La, Ao Yun , entra nel novero della viticultura eroica d’altura. I vigneti di Ao Yun variano in quota da 2.200 a 2.600 metri, il vitigno è il Cabernet Sauvignon. La sua prima annata 2013 è stata rilasciata nel 2017 e il vino viene venduto per circa 3.000 RMB nella Cina continentale.

Maxence Dulou, LVMH of Ao Yun (Yunnan): Ao Yun, which means “fly above the clouds”, produced in the foothills of the Himalayas, near the legendary city of Shangri-La, Ao Yun, enters the category of heroic viticulture of height. The vineyards of Ao Yun vary in altitude from 2,200 to 2,600 meters, the vine is Cabernet Sauvignon. Its first 2013 vintage was released in 2017 and the wine is sold for around RMB 3,000 in mainland China.

Yean Yean Lee, Grace Vineyard (Shanxi e Ningxia), dirige Grace Vineyard, un’azienda familiare con sede nello Shanxi. Per Yean, la sfida è garantire la coerenza dello stile del vino per ogni annata, un ricercatore della qualità, un perfezionista, caratteristica che gli è valso più di un riconoscimento internazionale.

Yean Yean Lee, Grace Vineyard (Shanxi and Ningxia), runs Grace Vineyard, a family business based in Shanxi. For Yean, the challenge is to ensure the consistency of the style of the wine for each vintage, a quality researcher, a perfectionist, a feature that has earned him more than an international recognition.

Clara Wang, Puchang Vineyard (Xinjiang), siamo nel deserto, nella valle di Turpan, nella provincia dello Xinjiang, nella Cina nord-occidentale. La regione di Puchang è alla latitudine favorevole per produrre vino, biologico di alta qualità. Clara è la figlia maggiore della famiglia, dirige e promuove  Puchang nel mondo.

Clara Wang, Puchang Vineyard (Xinjiang), we are in the desert, in the Turpan valley, in the province of Xinjiang, in north-western China. The region of Puchang is in favorable latitude to produce high quality organic wine. Clara is the eldest daughter of the family, she directs and promotes Puchang worldwide.

Lionel Le Gal, Vin Essential, un Parigino trapiantato in Cina, viaggia e fa viaggiare chi vuol conoscere questo sterminato territorio sempre più modellato dai vigneti.

Lionel Le Gal, Vin Essential, a Parisian transplanted to China, travels and makes people who want to know this endless territory increasingly shaped by vineyards travel and make travel.

La vite e la sua adattabilità affascina chiunque si addentri in questo mondo, scoperta in Asia, diventa eccellente in Europa e si diffonde ovunque sia possibile coltivarla.

The vine and its adaptability fascinates anyone who enters this world, discovered in Asia, becomes excellent in Europe and spreads wherever it is possible to cultivate it.

Oggi ritorna per mano di tanti europei a queste latitudini, diventa eccellente per il lavoro appassionato di professionisti asiatici, uomini e donne. Noi di Atavolacoidelfini, siamo ipnotizzati da questa evoluzione e curiosi di assaggiare il vino di qualità della Cina.

Today he returns to the hands of many Europeans in these latitudes, he becomes excellent for the passionate work of Asian professionals, men and women. We at Atavolacoidelfini are hypnotized by this evolution and curious to taste the quality wine of China. 

Atavolacoidelfini wanganizzati 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Sommelier, Master in Viticoltura Enologia e Marketing del Vino. Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere. Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, un'opportunità incalcolabile, incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. *Of Agronomic Culture, Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Resuscitation, Cardiology, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing. Nature, travel, sport, wine and nutraceuticals are my vision of wellness. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and discoveries of value. Reading is a privilege, an incalculable opportunity, to meet and understand the thought of every author, the infinite buzz of increasingly digital libraries and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *