Quante bottiglie si producono da un ettaro di vigneto?

Per definizione, l’ettaro è l’unità di misura utilizzata comunemente in Italia per indicare le dimensioni dei campi agricoli. Un ettaro è pari a 10.000 m², area di un quadrato con lato di 100 m. Un ettaro è leggermente più grande di un campo di calcio regolamentare che misura 100 x 70 metri (quindi 0,70 ettari).

By definition, the hectare is the unit of measurement commonly used in Italy to indicate the size of agricultural fields. One hectare is 10,000 m², an area of a square with a side of 100 m. One hectare is slightly larger than a regular soccer field which measures 100 x 70 meters (therefore 0.70 hectares).

Diversi fattori possono influenzare in modo determinante la produzione di un vigneto. Tra le variabili che vanno considerate ci sono:

Several factors can have a decisive influence on the production of a vineyard. Among the variables that must be considered are:

L’età della vite. Le piante giovani producono mediamente di più di quelle più vecchie. La produzione, però, è di qualità inferiore. Chi ha la fortuna di possedere vigneti con piante molto vecchie, produrrà meno vino ma quello che metterà in bottiglia sarà certamente di qualità migliore.

The age of the vine. Young plants produce more on average than older ones. The production, however, is of a lower quality. Who is lucky enough to own vineyards with very old plants, will produce less wine but what he will bottle will certainly be of better quality.

Le condizioni climatiche. Ogni varietà di uva ha diverse preferenze in termini di clima. Ci sono uve che crescono meglio con climi freschi e umidi. Altri che invece prediligono climi caldi e secchi. In condizioni “ideali” le vigne producono di più.

The climatic conditions. Each grape variety has different climate preferences. There are grapes that grow best in cool, humid climates. Others who prefer warm and dry climates. In “ideal” conditions, the vineyards produce more.

La qualità del terreno. In genere i vigneti migliori crescono su terreni non troppo ricchi. Le piante che faticano di più a trovare il giusto nutrimento ripagano con frutti di qualità migliore. In genere in quantità non eccessive.

The quality of the soil. Generally the best vineyards grow on not too rich soils. Plants that work harder to find the right nourishment pay off with better quality fruit. Generally in not excessive quantities.

La tipologia di vino che si vuole produrre. Ci sono disciplinari di produzione che limitano la quantità di uva che si può produrre per singolo ettaro di vigneto. Alcuni disciplinari sono più permissivi, altri meno. In genere questi ultimi sono quelli adottati dai vini che costano di più.

The type of wine you want to produce. There are production regulations that limit the quantity of grapes that can be produced per single hectare of vineyard. Some disciplines are more permissive, others less so. In general, the latter are those adopted by the wines that cost more.

Un ettaro di vigneto produce in media dagli 80 ai 130 quintali di uva. In termini tecnici si parla di “resa per ettaro”. E, sempre in linea teorica, possiamo dire che la resa media dell’uva, una volta pigiata e trasformata in vino, è pari a circa il 70%. In altre parole da un chilo di uva si ottiene poco meno di una bottiglia di vino. Si deduce che, da una singola pianta di vite, a seconda delle condizioni descritte, si può ottenere  una singola bottiglia di “alta qualità” o  vino per più d’una bottiglia, di qualità solitamente inferiore.

One hectare of vineyards produces on average 80 to 130 quintals of grapes. In technical terms we speak of “yield per hectare”. And, still theoretically, we can say that the average yield of the grapes, once pressed and transformed into wine, is equal to about 70%. In other words, a kilo of grapes yields just under a bottle of wine. It can be deduced that, from a single vine plant, depending on the conditions described, a single bottle of “high quality” or wine for more than one bottle, of usually lower quality, can be obtained.

Dunque da un ettaro di vigneto si ottengono “in media” 100 quintali di uva e di conseguenza si possono ottenere più o meno 70 ettolitri di vino finito, ossia 9.300 bottiglie da 0,75 cl.

Therefore from an hectare of vineyard 100 quintals of grapes are obtained “on average” and consequently more or less 70 hectoliters of finished wine can be obtained, that is 9,300 bottles of 0,75 cl.

Atavolacoidelfini imbottigliati 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Sommelier, Master in Viticoltura Enologia e Marketing del Vino. Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere. Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, un'opportunità incalcolabile, incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. *Of Agronomic Culture, Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Resuscitation, Cardiology, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing. Nature, travel, sport, wine and nutraceuticals are my vision of wellness. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and discoveries of value. Reading is a privilege, an incalculable opportunity, to meet and understand the thought of every author, the infinite buzz of increasingly digital libraries and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *