Anteprima Chianti e Morellino di Scansano 2020 – Firenze

Il Consorzio vino Chianti convoca a Fortezza da Basso stampa e operatori per incontrare le nuove annate. I vitigni sono come è noto Sangiovese al 70%, 30% per i complementari, 10% per i bianchi e 15% per i Cabernet. Le rese vanno dalle 9 tonnellate alle 11 massimo riferite alle zone e sottozone specifiche di produzione. Rosso rubino se giovane, tende al granato quando invecchiato, sapido, leggermente tannico, intenso al naso con sentori di mammola, questa è la descrizione da manuale che distingue il Chianti.

The Chianti Wine Consortium calls to Fortezza da Basso press and operators to meet the new vintages. The vines are known as 70% Sangiovese, 30% for complementary products, 10% for whites and 15% for Cabernet. Yields range from 9 tons to 11 maximum referring to specific production areas and sub-areas. Ruby red if young, it tends to garnet when aged, sapid, slightly tannic, intense on the nose with hints of violets, this is the textbook description that distinguishes Chianti.

 

 

4000 presenze di ospiti al ticket ed una sala privata per le degustazioni riservate su invito, un’opportunità di studio e conoscenza anche della prestigiosa anteprima del Morellino di Scansano DOCG dal 2007, l’area di produzione è Grosseto, un’area forse ancora intatta della maremma con soli 1500ha a vigneto in colline affacciate alle brezze fredde del mar Tirreno. 85% Sangiovese e 15% di vari vitigni a bacca nera. Piacevolissima è la degustazione della Riserva che esalta l’aroma fruttato di questa prestigiosa produzione, che dati alla mano è commercializzata per l’80% in Italia.

4000 guests at the ticket and a private room for private tastings by invitation, an opportunity for study and knowledge of the prestigious preview of the Morellino di Scansano DOCG since 2007, the production area is Grosseto, an area perhaps still intact of the Maremma with only 1500ha in vineyards in hills overlooking the cold breezes of the Tyrrhenian Sea. 85% Sangiovese and 15% of various black grape varieties. The tasting of the Riserva is very pleasant, enhancing the fruity aroma of this prestigious production, which 80% of which is sold by hand is marketed in Italy.

Due Consorzi, il Chianti esploratore di mercati internazionali ed il Morellino di Scansano, il calore di una regione vitivinicola che ama radicarsi in Patria. Due grandi vini che riscaldano con emozioni identitarie ben tramandate per generazioni.

Two Consortiums, the Chianti explorer of international markets and the Morellino di Scansano, the warmth of a wine-growing region that loves to take root in its homeland. Two great wines that heat with identity emotions well passed down for generations.

Atavolacoidelfini dabasso 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Sommelier, Master in Viticoltura Enologia e Marketing del Vino. Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere. Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, un'opportunità incalcolabile, incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. *Of Agronomic Culture, Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Resuscitation, Cardiology, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing. Nature, travel, sport, wine and nutraceuticals are my vision of wellness. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and discoveries of value. Reading is a privilege, an incalculable opportunity, to meet and understand the thought of every author, the infinite buzz of increasingly digital libraries and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *