Pizzeria con Cucina Napoletana “Il Babbà” – Vetralla (Vt)

Ricomincio da tre diceva Troisi, “da sottozero” sorridente esclama lo statuario Giuseppe. Infatti a Viterbo venne a fare il militare e con pochi soldi in tasca e tanto mestiere da imparare, scelse la piccola Vetralla dove le case costavano meno. La sincera originalità Partenopea di Giuseppe fa subito presa nell’interlocutore ed ovviamente nella numerosa clientela, che percorre tanta strada di queste colline per godere di questo pezzo di Napoli garantito AVPN.

I start again from three said Troisi, “from below zero” smiling exclaims the statuary Giuseppe. In fact, in Viterbo he came to the military and with little money in his pocket and a lot of craft to learn, he chose the small Vetralla where the houses were cheaper. Giuseppe’s sincere Parthenopean originality immediately took hold of the interlocutor and of course the large clientele, who travels a long way through these hills to enjoy this piece of Naples guaranteed AVPN.

 

Degustazione

Antipasti:  bruschette con scapicollata e antipasto “Babbà” provola e mozzarella di bufala, friarielli, salame napoletano, bruschetta e montanarina.

Pizze: Margherita Special (pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala campana Dop, parmigiano, basilico e olio evo) e Tuscia 1° Classificata Campionato del Mondo 2009 (salame cotto viterbese, fungo ferlengo vetrallese, fiordilatte della Tuscia, pecorino di fossa e olio evo).

Dessert: cheese cake al cioccolato e fragole.

Tasting

Appetizers: bruschetta with scapicollata and “Babbà” provola and buffalo mozzarella, friarielli, Neapolitan salami, bruschetta and montanarina.

Pizzas: Margherita Special (San Marzano tomato, DOP buffalo mozzarella from Campania, Parmesan cheese, basil and extra virgin olive oil) and Tuscia 1st Classified World Championship 2009 (cooked salami from Viterbo, ferlengo mushroom from Vetrallo, Tuscia fiordilatte, pecorino di fossa and extra virgin olive oil ).

Dessert: chocolate and strawberry cheese cake

Giuseppe “U professore” concede raramente spazio nel Suo laboratorio realizzato su misura per eseguire personalmente ogni fase di ogni creazione. Oltre 80 varietà di pizza, tradizionale e gourmet e se lo chiedete ve ne realizza una su misura. Energico, veloce, preciso, istrionico e fantasioso , le sue pizze dalla cottura ineccepibile si arricchiscono con condimenti sempre saporiti, dal gusto intenso e sempre ben equilibrati. A Giuseppe piace spingersi sempre oltre, ma lo fa con grande maestria, tanto che noi di Atavolacoidelfini dobbiamo riconoscere che questa è al momento fra le più buone da noi degustate in giro per l’Italia e Tiziana prova a passare l’esame al banco, “Professò, sia clemente”.

Giuseppe “U professore” rarely grants space in his laboratory, made to measure to personally carry out each phase of each creation. Over 80 varieties of pizza, traditional and gourmet and if you ask for it, we can make a customized one. Energetic, fast, precise, histrionic and imaginative, his pizzas with impeccable cooking are enriched with always tasty toppings, with an intense taste and always well balanced. Giuseppe always likes to go further, but he does it with great skill, so much so that we at Atavolacoidelfini must recognize that this is currently among the best tasted by us around Italy and Tiziana tries to pass the exam at the counter, “Professed, be merciful.”

 

 

 

Sheila e Giuseppe tosti e fieri professionisti sono una tappa piacevolmente obbligata per i viaggiatori della Cassia Antica che unisce Viterbo a Roma. Altro che chilometro zero, chilometri buoni da mangiare!

Sheila and Giuseppe tough and proud professionals are a pleasantly obligatory stop for travelers of the Ancient Cassia that connects Viterbo to Rome. Other than zero kilometer, good kilometers to eat!

Atavolacoidelfini cassici 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Sommelier, Master in Viticoltura Enologia e Marketing del Vino. Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere. Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, un'opportunità incalcolabile, incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. *Of Agronomic Culture, Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Resuscitation, Cardiology, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing. Nature, travel, sport, wine and nutraceuticals are my vision of wellness. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and discoveries of value. Reading is a privilege, an incalculable opportunity, to meet and understand the thought of every author, the infinite buzz of increasingly digital libraries and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *