Il Salone del Camper 2019 – Parma

Confermo che questa tipologia di turismo ha un fortissima presa su di me, anche se molto più di frequente vado per alberghi e hotel. Attitudine sempre più in incremento fra i tantissimi turisti ed i lettori di Atavolacoidelfini. L’Associazione Produttori Caravan e Camper, stima che oltre 1,5 milioni sono stati coloro che hanno visitato l’Italia a bordo di un camper, in estrema libertà al contatto con la natura. Trend positivo e di buon auspicio per il “Salone del Camper” alla sua decima edizione, presso Fiere di Parma, quartiere fieristico di 400mila mq, con incrementi annui a doppia cifra.

I confirm that this type of tourism has a very strong grip on me, even if I go to hotels and hotels much more frequently. Increasing attitude among the many tourists and readers of Atavolacoidelfini. The Association of Caravan and Camper Manufacturers, estimates that over 1.5 million were those who visited Italy aboard a camper, in extreme freedom in contact with nature. Positive and auspicious trend for the “Salone del Camper” at its tenth edition, at Fiere di Parma, 400 thousand square meter exhibition center, with double-digit annual increases.

I padiglioni 6-5-3 e parte del 2 sono stati dedicati specificatamente alle aziende produttrici di Camper e Caravan. Grandi gruppi che hanno presentato le loro novità per il comparto dei veicoli ricreazionali. Il padiglione 2, oltre a produttori ed allestitori di veicoli, ha ospitato componentisti, accessori, soluzioni tecniche e complementari per il confort e sicurezza della vacanza in libertà. La sezione “Percorsi e Mete” dedicata alle destinazioni, al turismo e a tutto ciò che occorre per una vacanza esperienziale attiva.

Pavilions 6-5-3 and part 2 have been specifically dedicated to Camper and Caravan manufacturers. Large groups that presented their innovations for the recreational vehicle sector. Pavilion 2, as well as vehicle manufacturers and fitters, has hosted components manufacturers, accessories, technical and complementary solutions for the comfort and safety of a holiday in freedom. The “Routes and Destinations” section dedicated to destinations, tourism and everything needed for an active experiential vacation.

Editoria specifica, guide, mappe e tutti gli strumenti utili per indirizzare i viaggiatori più esperti e guidare i neofiti. “Le strade dei sapori” il segmento dedicato agli itinerari enogastronomici con una selezione di produttori , le aree tematiche.

Specific publishing, guides, maps and all the useful tools to direct the most experienced travelers and guide the neophytes. “The roads of flavors” the segment dedicated to food and wine itineraries with a selection of producers, the thematic areas.

Le quattro ruote hanno un grande fascino, se poi ci mettiamo sopra la sintesi delle comodità casalinghe da portare con sé in viaggio, la gittata delle frecce dei sogni può essere da record.

The four wheels have a great charm, if then we put on the synthesis of home comforts to take with them on the road, the range of the arrows of dreams can be a record.

Delfini caravanizzabili 🙂

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Sommelier, Master in Viticoltura Enologia e Marketing del Vino. Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere. Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, un'opportunità incalcolabile, incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. *Of Agronomic Culture, Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Resuscitation, Cardiology, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing. Nature, travel, sport, wine and nutraceuticals are my vision of wellness. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and discoveries of value. Reading is a privilege, an incalculable opportunity, to meet and understand the thought of every author, the infinite buzz of increasingly digital libraries and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *