carne mista, cucina pugliese, lasagne, pasta fresca, pasta ripiena, polpette, pomodori ciliegia, primi piatti, puglia, ricotta di pecora, sugo di polpette

Lasagne alla ricotta con sugo di pomodori e polpettine

Ingredienti per 4 persone

Per le lasagne:

  • 120 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
  • acqua tiepida qb

Per le polpettine

  • 400 g di carne mista tritata (maiale, vitello, manzo)
  • 1 uovo intero
  • 30 g di canestrato pugliese
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di pane casereccio grattugiato
  • 1/2 tazzina da caffè di latte
  • 1/2 tazzina da caffè di Primitivo di Manduria
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio evo di ogliarola del tarantino per friggere
  • sale

Per il sugo di pomodori ciliegia

  • 900 g di pomodori ciliegia salsati
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di olive leccine
  • 1 cipolla bianca

Per la crema di ricotta

  • 700 g di ricotta di pecora pugliese
  • 200 ml di latte intero
  • pepe nero
  • parmigiano reggiano qb

Procedimento per le lasagne: sulla tavola in legno mettere la semola rimacinata, fare il buco al centro, inserire l’acqua a filo ed amalgamare. Formare una palla, coprire con pellicola e far riposare per 1/2 ora circa. Stendere con il mettarello, formare dei rettangoli sottili e asciugarli su canovacci di cotone.
In una bassa e larga padella far bollire dell’acqua, inserire una alla volta le sfoglie e lessare per pochi secondi, far asciugare su canovacci di cotone.

Procedimento per il sugo di pomodori ciliegia: Inserire i pomodori in un passaverdure. In una casseruola inserire l’olio, la cipolla tagliata a 1/2 e far rosolare a fuoco medio per 5 minuti. Aggiungere ora la polpa di pomodori passati e cuocere per 20 minuti. Togliere la cipolla.

Procedimento per le polpettine: in una ciotola mettere la carne, fare il buco al centro ed inserire l’uovo, i formaggi, il prezzemolo, il pane grattugiato, il sale e il latte. Amalgamare bene con le mani per qualche minuto. Dare forma alle polpettine, che saranno grandi quanto una biglia di vetro (o poco più), bagnandosi i polpastrelli nel vino e rifinendo la forma tondeggiante. Friggere in olio caldo per pochi minuti o finchè siano dorate in superficie e tuffarle nel sugo di pomodori caldo.

Procedimento per la crema di ricotta: in una ciotola capiente inserire la ricotta, il latte e il pepe macinato, amalgamare con una frusta fino a far diventare il composto cremoso.

Rivestire una teglia quadrata anti aderente con un primo strato di sugo alle polpettine, le sfoglie, la crema di ricotta e il parmigiano. Procedere in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminare coprendo la superficie della lasagna con il sugo alle polpettine e il parmigiano. Ricoprire con un foglio d’alluminio e mettere in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa. Terminato questo tempo, togliere il foglio d’alluminio e far gratinare per 5 minuti. Togliere dal forno e far intiepidire le lasagne 10 minuti prima di servirla.

Buon appetito

In abbinamento: Primitivo di Manduria DOP Riserva 2015

670

Lasagna with ricotta, tomato sauce and meatballs

Ingredients for 4 people

For lasagna:

  • 120 g of Pugliese durum wheat semolina
  • lukewarm water to taste

For the meatballs:

  • 400 g of minced mixed meat (pork, veal, beef)
  • 1 whole egg
  • 30 g of Pugliese canestrato
  • 30 g of Parmigiano cheese
  • 1 tablespoon grated homemade bread
  • 1/2 coffee cup of milk
  • 1/2 coffee cup of Primitivo di Manduria
  • 1 tablespoon chopped parsley
  • ogliarola extra virgin olive oil from tarantino for frying
  • salt

For the cherry tomato sauce:

  • 900 g of tomatoes
  • 3 tablespoons of extra virgin olive oil leccine
  • 1 white onion

For the ricotta cream:

  • 700 g of ricotta from Puglia
  • 200 ml of whole milk
  • black pepper
  • parmigiano reggiano to taste

Lasagne procedure: on the wooden table put the remilled semolina, make the hole in the center, insert the water flush and mix. Form a ball, cover with plastic wrap and let stand for about 1/2 hour. Roll out the dough, form thin rectangles and dry them on cotton towels.
In a low and wide pan boil water, add the thin rectangles one at a time and boil for a few seconds, then dry them on cotton towels.

Procedure for the cherry tomato sauce: place the tomatoes in a vegetable mill. In a saucepan, add the oil, the onion cut in 1/2 and sauté over medium heat for 5 minutes. Now add the pulp of tomatoes and cook for 20 minutes. Remove the onion.

Procedure for the meatballs: put the meat in a bowl, make the hole in the center and insert the egg, the cheeses, the parsley, the breadcrumbs, the salt and the milk. Mix well with your hands for a few minutes. Give shape to the meatballs, wetting the fingertips in the wine and finishing the round shape. Fry in hot oil for a few minutes or until golden on the surface and dip them in the hot tomato sauce.

Procedure for the ricotta cream: in a large bowl insert the ricotta, milk and ground pepper, mix with a whisk until the mixture becomes creamy.

Coat an anti-adherent square baking pan with a first layer of sauce with the meatballs, the thin rectangles, the ricotta cream and the Parmigiano. Proceed in this way until all the ingredients are used up. Finish by covering the surface of the lasagna with the meatball sauce and the Parmigiano. Cover with aluminum foil and bake in a preheated oven at 200 ° for about 20 minutes. After this time, remove the aluminum foil and let it brown for 5 minutes. Remove from the oven and let the lasagna cool 10 minutes before serving.

Related Posts