Food&Travel Tasting

Osteria di Pesce “Il Cucinario” – Cesena (FC)

Cesena ha un centro storico molto bello, facile da percorre a piedi, ed in pieno centro andiamo a trovare lo Chef del “Cucinario”, Salvatore Guerrieri. Il locale è caldo, carino, accattivante, una sala unica con massimo 30 coperti e la cucina ad ingresso diretto, facilmente visibile.  Il viaggio parte dall’intraprendenza di Mamma Annamaria, la quale apre una gastronomia con un’amica ed il marito Nando, circa sette anni fa.

Cesena has a very beautiful historic center, easy to walk around, and in the center we visit the Chef of the “Cucinario”, Salvatore Guerrieri. The restaurant is warm, nice, attractive, a single room with a maximum of 30 seats and a kitchen with direct entrance, easily visible. The journey starts from the initiative of Mum Annamaria, who opens a gastronomy with a friend and her husband Nando, about seven years ago.

Le cose non vanno benissimo e “Anna” chiama in cucina il figlio Salvatore, il quale dotato di  cocciuta ambizione, gironzolava da stagionale nelle brigate Romagnole. L’idea è però valida, Salvatore ottimo cultore di primi piatti concentra la sua cucina su un menù di cucina espressa, con 8 primi piatti davvero prelibati, un antipasto unico “Imperiale” di pesce crudo e cotto e per secondo frittura mista o grigliata mista sempre di mare.

Things are not going very well and “Anna” calls her son Salvatore in the kitchen, who has a stubborn ambition, wandering around in the Romagnole brigades. However, the idea is valid, Salvatore is a great starter and concentrates his cuisine on a menu of express cuisine, with 8 really delicious first courses, a unique “Imperial” appetizer of raw and cooked fish and for second mixed or mixed grill always from the sea. 

Facile e perfetto, un vero trionfo nella quale Tiziana si trova alla perfezione, al decimo di secondo, con le comande dell’Executive autodidatta Chef. Infatti Tiziana e Salvatore sembrano gemelli diversi, uniti dalla passione, dalla precisione, dalla preferenza per la cucina espressa e per la capacità di apprendimento on going.

Easy and perfect, a true triumph in which Tiziana finds herself perfectly, at the tenth of a second, with the commands of the self-taught Executive Chef. In fact, Tiziana and Salvatore look like different twins, united by passion, precision, preference for express cuisine and for the ability to learn on going. 

Degustazione:

Antipasto imperiale, raviolacci al profumo di agrumi, spaghetti alla carbonara di pesce (perfetti), fritto di paranza (impeccabile) e grigliata di tonno, branzino, spada e calamaro. Terminiamo con la crema fritta di Annamaria…squisita!

Vini in abbinamento: Pignoletto “Rose di Bacco” DOC Chiarli e Franciacorta Saten DOCG La Fiorita.

Tasting:

Imperial appetizer, citrus-scented raviolacci, spaghetti alla carbonara (perfect), fried paranza (impeccable) and grilled tuna, sea bass, swordfish and squid. We finish with the fried cream of Annamaria … delicious! 

Matching wines: Pignoletto “Rose di Bacco” DOC Chiarli and Franciacorta Saten DOCG La Fiorita.

Inoltre Salvatore approfondisce e migliora la già buona carta vini, per questo ristorante che promette molto per servizio, qualità, professionalità e calore. Salvatore, Annamaria, Nando, che bravi, complimenti, la “tempesta, amica”  vi aspetta!

Moreover Salvatore deepens and improves the already good wine list, for this restaurant that promises much for service, quality, professionalism and warmth. Salvatore, Annamaria, Nando, what good, congratulations, the “storm, friend” is waiting for you! 

Delfini cesenati 🙂

Related Posts