antipasti, cucina pugliese, lampascioni, olio evo, puglia, vincotto di fichi

Lampascioni fritti con vincotto di fichi

Ingredienti per 2 persone

  • 500 g di lampascioni pugliesi selvatici
  • olio extra vergine di olive Grossa di Gerace di Locri (RC) per friggere
  • vino cotto di fichi
  • sale
Togliere le radici e la prima foglia ai lampascioni. Introdurli in una ciotola piena di acqua fredda. Tenerli a bagno per 48 ore cambiando l’acqua 2 volte al giorno. Sgocciolarli e asciugarli molto bene con carta assorbente.

Praticare dei tagli affiancati di un paio di mm. con il bisturi o un coltellino molto affilato, sulla sommità di ciascun lampascione e che sia profondo almeno fino ai 2/3 della sua altezza.

In una padella larga e alta, introdurre i lampascioni a testa in giù e dalla parte del taglio, pochi per volta, in olio caldo e profondo. Quando dorati e aperti come un fiore, sgocciolarli e porli su carta assorbente, salare.

Impiattare i lampasconi rifinendo il piatto con il vincotto di fichi, servire subito.

Buon appetito

648

Fried lampascioni with cooked wine of figs

Ingredients for 2 people

  • 500 g of wild Apulian lampascioni    
  • extra virgin olive oil Grossa di Gerace di Locri (RC) for frying     
  • cooked wine of figs     
  • salt
Remove the roots and the first leaf from the lampascioni. Place them in a bowl filled with cold water. Keep them soaked for 48 hours by changing the water 2 times a day. Drain and dry them very well with absorbent paper.
Make a cut with the scalpel or a very sharp knife, on top of each lampascione and that is deep at least up to 2/3 of its height.
In a large and tall pan, introduce the lampascioni upside down and on the side of the cut, a few at a time, in hot and deep oil. When golden and open like a flower, drain them and place them on absorbent paper, salt.
Serve the lampasconi finishing the dish with the cooked wine of figs, serve immediately.

Enjoy your meal

Related Posts