Food&Travel Tasting

Ristorante “Basilio” – Milano (Maggiolina)

Il tappeto all’ingresso con l’immagine dell’isola è enorme, la “Sardegna”. Basilio Tatti è un sognatore, con la passione per la cucina e del vino. Il banco del pesce e delle ostriche è come se fossimo in mezzo al mare Tirreno, ma troviamo anche arrosti importanti alla piastra e braciole alla Pugliese.  Infatti l’estro granitico Sardo si unisce alla cucina dello Chef Saverio, Pugliese ed il Maitre Giuseppe, Campano.

The carpet at the entrance with the image of the island is enormous, the “Sardinia”. Basilio Tatti is a dreamer, with a passion for cooking and wine. The shoal of fish and oysters came out in the middle of the Tyrrhenian sea, but here are also important roasts to the plate and Pugliese chops. In fact, the Sardinian granite is combined with the cuisine of Chef Saverio, Pugliese and Maitre Giuseppe, Campano. 

Tre compositori per un’orchestra culinaria per mangioni impenitenti. La cantina è ampia, sempre in evoluzione, per cui la scelta ricade su 2 etichette, a confronto il Vermentino DOC 2017 Costamolino di Cantine Argiolas e lo Chardonnay Trentino DOC 2017 di Edmund Mach, alternanza al calice per abbinare piatti anche complessi.

Three composers for a culinary orchestra for impenitent eating. The winery is extensive, always evolving, so the choice falls on 2 labels, compared with Vermentino DOC 2017 Costamolino of Cantine Argiolas and Chardonnay Trentino DOC 2017 by Edmund Mach, alternating the glass to pair even complex dishes.

La cena ha inizio con il polpo alla catalana, pomodoro camone e cipolla di Tropea, gli scenografici gamberi al limone, i totani con sedano e bottarga e le frittelle di bianchetto. Per i primi piatti Basilio propone dei ravioli di branzino al tonno e pomodorini, i paccheri con pomodori del Piennolo, gamberi e burrata (Campania, Sardegna e Puglia in festa!) e l’ottima fregula con vongole e bottarga.

The dinner begins with the Catalan octopus, tomato camone and onion of Tropea, the spectacular lemon shrimp, the squid with celery and bottarga and the whitebait pancakes. For the first courses Basilio offers ravioli of sea bass with tuna and cherry tomatoes, paccheri with Piennolo tomatoes, shrimp and burrata (Campania, Sardinia and Puglia in celebration!) And the excellent fregula with clams and bottarga.

Basilio ancora, da grande intenditore di buon cibo, propone una stupefacente frittura di gamberoni, calamari, carote e zucchine e uno scorfano con patate e pomodori secchi di grande godibilità e gusto.  La cucina di Basilio ha una struttura imponente, di gran qualità, con un percorso culinario concreto, non cerca confronti con gli stili dei colleghi, ma che con la nota sobrietà isolana, traccia l’orizzonte del Suo “Sogno di Cucina”.

Basilio still, as a great connoisseur of good food, offers an amazing fry of prawns, squid, carrots and zucchini and a redfish with potatoes and dried tomatoes of great enjoyment and taste. Basilio’s cuisine has an imposing structure, of great quality, with a concrete culinary journey, he does not seek comparisons with the styles of his colleagues, but that with the known island sobriety, traces the horizon of his “Kitchen Dream”.

Delfini Basiliani 🙂

Basilian Dolphins 🙂

Related Posts