brunoise di verdure, carne di bovino, catalogna, olio evo, patate rosse, secondi piatti, spezzatino

Spezzatino di manzo alla brunoise di verdure su rosti di patate e catalogna all’aglio

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di fesa di manzo
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla dorata
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 50 ml di vino rosso
  • 1 grossa patata rossa di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 150 g di foglie di catalogna
  • 1 spicchio di aglio di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di olive multivarietali (Ogliarola del Bradano, Leccino, Coratina e Tarantina)
  • sale e pepe

Tagliare a pezzi regolari la carne.

Togliere la prima foglia e tritare finemente la cipolla. Pelare la carota e dadolarla. Lavare, asciugare e tritare il sedano.

In una capiente padella far rosolare in 4 cucchiai di olio la carne, sigillandola molto bene da tutte le parti, aggiungere il vino e far sfumare. Inserire quindi le verdure tritate, la foglia di alloro, il rametto di rosmarino, il sale e il pepe al mulinello. Cuocere con coperchio e a fiamma dolce per 1 ora circa.

Nel frattempo lavare e scottare in acqua salata le foglie di catalogna, sgocciolarle dopo 2 minuti ed immergerle in acqua freddissima per mantenere il colore brillante. Ripassarle in padella con 1 cucchiaio di olio, aglio e sale. Tenere in caldo.

Pelare, grattugiare a fori grandi la patata e condirla con olio, sale, pepe e aghi tritati di rosmarino. Rosolarla con 1 cucchiaio di olio in una padella anti aderente per 4 minuti per lato, fino a che il rosti risulti dorato.

Impiattare il rosti di patate, lo spezzatino e le verdure di fondo, la catalogna, rifinire quindi il piatto con aghi di rosmarino. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Aglianico del Vulture Superiore DOCG 2012

616

Related Posts