Le cantine tedesche lanciano una nuova classificazione per lo spumante

17 luglio 2018, una cooperativa composta da aziende vinicole tedesche ha stabilito una nuova classificazione per sekt, lo spumante del paese.

Merl (Germania), in autunno Verband Deutscher Prädikats (VDP), l’organizzazione che raccoglie la maggior parte dei principali produttori di vino della Germania. Circa 195 aziende vinicole del paese, iscritte ai severi standard interni di qualità dell’associazione e alle classificazioni dalla vigna alla bottiglia.

La VDP ha stabilito la sua prima classificazione di sekt durante l’assemblea generale che rispecchia la piramide di VDP, riferimento per la classificazione in Germania.

La fermentazione tradizionale delle bottiglie è obbligatoria per tutte e quattro le categorie di origine VDP per il sekt. Due di questi: VDP Gutsekt e VDP Ortsekt deve rimanere almeno 15 mesi sui lieviti.

Le categorie a vigneto singolo VDP Erste Lage e VDP Grosse Lage sekt, e tutte le espressioni sekt vintage, devono trascorrere almeno 36 mesi sui lieviti.

Questi periodi di maturazione, secondo VDP, sono “modellati sullo Champagne”.

Tutte le uve, devono essere raccolte precocemente a mano e devono provenire da vigneti appartenenti al VDP e coltivate specificamente per la produzione di sekt.

Sono inoltre previsti regolamenti per il contenuto alcolico del vino base ed il volume massimo di succo ottenuto dalle uve. I rigorosi registri VDP sono applicati al vino base sekt e descritti nelle linee guida con le specifiche.

La scrittrice vinicola Anne Krebiehl MW, che ha sostenuto il processo ideologico della classificazione VDP Sekt, ha dichiarato: “Sekt ha prodotto una categoria indipendente con gli stessi aspetti di qualità senza compromessi dei vini a vigna singola,aspetto molto stimolante. Questo ispirerà gli appassionati di spumanti a scoprire e ridefinire questa categoria”.

Oltre a ciò, il VDP prevede di lanciare una nuova strategia di marketing per aumentare la consapevolezza dell’associazione e dei suoi sforzi, per aumentare il profilo del fizz tedesco.

Delfini Sekt 🙂

 

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Sommelier, Master in Viticoltura, Enologia e Marketing del Vino.Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia.Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere.Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, l'opportunità di incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. Of Agronomic Culture, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing.Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Intensive Care, Cardiology. Nature, travel, sports, wine and nutraceuticals are my vision of well-being. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and valuable discoveries. Reading is a privilege, the opportunity to meet and understand the thought of each author, the endless buzz of increasingly digital bookstores and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.