Ristorante “Novecento” – Rimini

Nuovo ristorante a Rimini, attira l’attenzione dall’esterno per l’elegante ed intrigante arredamento, tanti tavoli esterni a lume di candela e tanti posti all’interno intorno all’isola del barman, luci soffuse e tante aspettative.

Gestito dal manager di sala Alessandro Bernardi, giocatore di baseball dalla formazione itinerante per villaggi vip, coadiuvato dal caposala di esperienze stellate internazionali. In cucina lo chef Alessio Neri, una bellissima carta vini, dalla quale scegliamo il lambrusco “Marcello” Langhirano di Parma IGP, di ottimo rapporto qualità prezzo.

 

Antipasto: triglie scottate su broccoli verdi e coulis di lamponi, elegante e buono, trionfanti i molluschi e crostacei al caminetto, due portate da tenere in gran considerazione. I primi piatti, passatelli al branzino, pomodoro e basilico, perfetti e i cappelletti di pesce con bottarga e colatura di alici, sapidi e stimolanti, che ci conferma che da queste parti con i primi piatti non si scherza. Fuori dagli schemi il secondo piatto il tonno in porchetta, aromatico, originale e gustoso, mentre il polpo eseguito al meglio è un classico dei menù estivi.

 

Il locale ha una sua atmosfera molto promettente, elegante ed ammiccante allo stesso tempo con un bel target di ospiti, per serate di grandi aspettative, buona cucina e servizio puntuale.

Delfini millenovecento 🙂

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Sommelier, Master in Viticoltura, Enologia e Marketing del Vino.Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia.Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere.Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, l'opportunità di incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. Of Agronomic Culture, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing.Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Intensive Care, Cardiology. Nature, travel, sports, wine and nutraceuticals are my vision of well-being. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and valuable discoveries. Reading is a privilege, the opportunity to meet and understand the thought of each author, the endless buzz of increasingly digital bookstores and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.