Aglio al vino malvasia, alloro e pepe nero

Ingredienti per 2 persone

  • 500 g di aglio di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 100 ml di aceto di mele murgine pugliese
  • 500 ml di vino Malvasia Basilicata
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 3 foglie di alloro di Parco Saturo (Ta)
  • pepe nero in grani
  • origano secco di San Marco in Lamis (Fg)

In una pentola di acciaio introdurre avvolti in teli di cotone 2 vasetti di vetro. Portare ad ebollizione e far sobbollire per 15 minuti circa, introdurre ora i tappi e lasciarli altri 5 minuti. Sgocciolare i vasetti e i tappi con l’aiuto di un forchettone, posizionandoli su teli di cotone a testa in giù, dopo poco, girarli per far evaporare le gocce interne restanti.

Pelare, con cura e mani guantate, gli spicchi di aglio.

In una capace casseruola di acciaio introdurre l’aceto di mele, il vino, l’alloro e il pepe. Inserire l’aglio, portare a bollore, cuocere per 2 minuti.

Prendere i vasetti ed introdurre gli spicchi d’aglio alternati al pepe nero, foglia di alloro e origano. Coprire il tutto con la miscela calda fino a circa 1 cm dal bordo. Chiudere ermeticamente e capovolgere i vasetti per creare il sottovuoto. Dopo poco ricapovolgerli e far raffreddare in luogo fresco e asciutto.  Conservarli in dispensa al buio e degustare dopo un mese.

Buon lavoro

In abbinamento: Malvasia Basilicata IGP 2017

596

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie, da sempre ho la passione per la cucina. Ho frequentato corsi con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è fra i fornelli ed i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna. Chef Express, cucino con Cuochi e Chef di qualità e pubblico qui i miei piatti. *Graduated from the art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works, I have always had a passion for cooking. I attended courses with chefs and confectioners, expert cooks and artisans, farmers and dairy producers. Paradise is among the cookers and products of nature, sea and land, plains and mountains. Chef Express, I cook with Chefs and Chef of quality and public here my dishes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *