cucina ligure, fagiolini, olio evo, pasta secca, patate, pesto di basilico, primi piatti, trofie, vegetariano

Trofie, patate e fagiolini al pesto di basilico

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di trofie secche
  • 70 g di patate a pasta bianca
  • 100 g di fagiolini
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 pezzettino di aglio + 1 spicchio
  • 10 g di formaggio pecorino stag 12 mesi
  • 10 g di parmigiano reggiano
  • 10 g di pinoli
  • olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino per il pesto
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di olive leccine
  • sale fino e pepe

In un pestello di marmo inserire il basilico lavato ed asciugato, il sale, i pinoli e il pezzettino di aglio. Incominciare a pestare inserendo a filo l’olio. Risulterà una crema densa e profumata. Tenere da parte.

Spuntare, lavare e tagliare a pezzettini regolari i fagiolini. Lessarli in acqua salata per 5 minuti, quindi rosolarli in padella con lo spicchio di aglio e 1 cucchaio di olio per 3 minuti.

Pelare, cubettare e immergere in una ciotola piena di acqua le patate. Sgocciolare e mettere da parte.

Portare a bollore l’acqua, immergere le trofie e le patate. Cuocere per 10 minuti, sgocciolare ed inserirle in padella con i fagiolini, amalgamare con il pesto di basilico e spadellare per 1 minuto.

Impiattare le trofie alle patate, fagiolini e pesto di basilico, rifinendo il piatto con il mix di formaggi grattugiati, il pepe al mulinello e una foglia di basilico. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Malvasia Basilicata IGP 2017

587

Related Posts