Orecchiette alle fave fresche con palamita sott’olio, pomodori secchi e briciole di caciocavallo

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di orecchiette alle fave fresche (vedi ricetta qui)
  • 100 g di fave fresche sgusciate e spellate
  • 200 g di palamita sott’olio (vedi ricetta qui)
  • 10 pomodori secchi lucani
  • 30 g di caciocavallo podolico del Gargano
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di olive multivarietali di Matera
  • sale e pepe

Portare ad ebollizione dell’acqua, immergere i pomodori e sgocciolarli su carta assorbente dopo 2 minuti. Tagliare a pezzi regolari.

In una padella anti aderente far rosolare l’aglio, l’olio e le fave per 1 minuto, aggiungere il tonno sbriciolato e i pomodori. Lessare le orecchiette ed unirle al sugo.

Impiattare le orecchiette alle fave fresche con tonno e pomodori secchi, rifinendo il piatto con il caciocavallo sbriciolato. Servire subito.

Buon appetito

564

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.