cucina creativa, funghi cardoncelli, mezzelune, noci, pasta fresca, pasta ripiena, patate vitelotte, pomodori d'inverno, primi piatti, vegetariano

Mezzelune di patate viola al pecorino fresco con funghi cardoncelli, pomodori regina e noci

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di patate vitelotte
  • farina di grano tenero tipo 1 macinata pietra
  • 1 uovo piccolo di masseria bio
  • 150 g di formaggio pecorino fresco pugliese
  • 3 cucchiai di latte intero
  • 200 g di funghi cardoncelli della murgia barese
  • 8 pomodori regina (anzert)
  • 50 ml di vino
  • 8 noci sgusciate lucane
  • olio extra vergine di olive
  • ciuffi di prezzemolo lavati ed asciugati
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe

Inserire in un boccale il formaggio pecorino e il latte, frullare con il minipimer ad immersione. Dovrà risultare un composto sodo, ma vellutato.

Lessare le patate, togliere la buccia, inserirle nello schiaccia patate, raccoglierle e metterle su una spianatoia di legno, aggiungere l’uovo e la farina. Formare una palla e far riposare per 15 minuti. Stendere delle sfoglie sottili, riempire con il formaggio e richiudere a mezza luna con un coppa pasta smerlato. Sistemare le mezzelune su un vassoio infarinato.

Pulire accuratamente i funghi eliminando gli eventuali residui di terra. Tagliare a fettine. Rosolarli in padella con l’olio e il sale, a fiamma media per 10 minuti. Aggiungere ora i pomodori tagliati a pezzi e privati dei semi e il vino, sfumare. Cuocere ancora per 5 minuti a fiamma vivace, aggiungere le noci.

Lessare le mezze lune in abbondante acqua salata fino a che non vengono a galla, sgocciolarle ed aggiungerle ai funghi, spadellare delicatamente 1 minuto.

Impiattare le mezze lune rifinendo il piatto con i funghi, i pomodori, le noci e qualche ciuffo di prezzemolo. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Primitivo di Manduria DOP Riserva 2013

562

Related Posts