basilico, cipolla rossa, formaggio pecorino, olio evo, passata di pomodoro, pasta fresca, Piatti Unici, primi piatti, salsiccia di maiale

Maccheroni di semola al ferretto con sugo di pomodori datterino e salsiccia di Cancellara

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di semola rimacinata pugliese Senatore Cappelli
  • acqua
  • 400 ml di passata di pomodori datterino salentini
  • 4 salsicce a catena di maiale nero dell’Azienda Biologica Agrimar di Cancellara (Pz)
  • 1/2 cipolla di Acquaviva delle Fonti (Ba)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
  • 20 g di formaggio pecorino stag. 12 mesi del Caseificio Artigianale Dragone di Talsano (Ta)
  • foglie di basilico

Su una base in teflon mettere la semola, fare il buco al centro ed aggiungere acqua a filo. Amalgamare con cura. Il composto dovrà risultare liscio e sodo. Far riposare per 15 minuti coperto da un canovaccio di cotone.

Formare dei cilindri sottili lunghi 5 cm, posizionare il ferretto su ogni pezzo di pasta esercitando una lieve pressione e sfilandolo con delicatezza. Far asciugare per 1 ora circa.

In una casseruola far rosolare in olio la cipolla tritata, aggiungere le salsicce e far rosolare da tutti lati. Aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere, con coperchio e a fiamma bassa, per 1 ora e 1/2  circa.

Lessare i maccheroni in acqua salata fino a che salgono in superficie, sgocciolarli e aggiungerli al sugo di pomodori e salsicce.

Impiattare i maccheroni rifinendo il piatto con il pecorino, due pezzi di salsiccia e le foglie di basilico.

Buon appetito

In abbinamento:

471

Related Posts