amarene, crema inglese, crumble, cucina creativa, dessert, Pastai di Matera "Sassi", pistacchi

Sassi fritti su crema inglese alla vaniglia bourbon, crumble al cacao, amarene e pistacchi

Ingredienti per 2 persone

– 6 “Sassi” trafilati al bronzo di semola di grano Saragolla e Cappelli “Pastai di Matera”
– fioretto di mais pugliese
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino per friggere

– 15 amarene fresche di La Martella (Mt)
– granella di pistacchi di Bronte (Ct)

per il crumble al cacao:
– 100 g di farina 00
– 7 g di cacao amaro
– 30 g di zucchero semolato
– 50 g di burro di panna di masseria pugliese

per la crema inglese:
– 100 ml di latte intero
– 1 tuorlo d’uovo di masseria bio
– 30 g di zucchero semolato
– 1/2 bacca di vaniglia Bourbon

Procedimento per il crumble: setacciare la farina ed il cacao, aggiungere lo zucchero e il burro a pomata, strofinare tra le mani e sbriciolare. Porre in una teglia rivestita di carta forno e mettere in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Procedimento per la crema inglese: scaldare il latte in un pentolino in cui avremo immerso la bacca di vaniglia ed i suoi semi. A parte montare il tuorlo con lo zucchero, aggiungere il latte filtrato, reinserire nel pentolino e porre su fuoco dolce. Mescolare senza mai arrivare al bollore. Farà pronta quando immergendo un cucchiaio la crema lo velerà.

Lavare ed asciugare delicatamente le amarene.

Lessare in acqua non salata per 12 minuti la pasta. Sgocciolare e passare nel fioretto ricoprendola uniformemente. Friggere in olio profondo per pochi minuti. Sgocciolare e porre su carta assorbente.

Impiattare la crema inglese, i “Sassi” fritti, le amarene, il crumble e i pistacchi.

Buon appetito

In abbinamento:

437

Related Posts