aceto, carciofi, cipolla bianca, cucina creativa, curcuma, olio evo, patate, pesce serra, piselli, secondi piatti

Pesce serra, carciofi arrosto, patate alla curcuma su crema di piselli e lattughino

Ingredienti per 2 persone

– 2 tranci di pesce serra da 200 g ciascuno
– 2 carciofi violetti di Brindisi
– 1 cucchiaio di aceto
– 1 patata rossa della Sila
– 1/2 cucchiaino di curcuma
– 150 g di piselli già sgranati e puliti
– 1 cipollina bianca
– olio extra vergine di olive cellina di Nardò
– sale e pepe

Tritare la cipolla e rosolarla in una casseruola con 2 cucchiai di olio, aggiungere i piselli, un mestolo di acqua bollente, salare e cuocere con coperchio per 10 minuti. Frullare conservandone qualcuno intero per la decorazione del piatto.

Spetalare bene i carciofi fino ad arrivare alle foglie tenere e con l’aiuto di uno scavino eliminare la parte interna legnosa. Tagliare ogni carciofo in 4 parti e lessarli in acqua salata e l’aceto per 5 minuti. Sgocciolare e porre su carta assorbente. Arrostirli su una padella rovente per qualche minuto da tutti i lati. Tenere in caldo.

Pelare e tagliare a spicchi le patate, lessarle in acqua salata per pochi minuti. Ripassarle in padella con olio e curcuma per 2 minuti. Tenere in caldo.

Lavare ed asciugare i tranci di pesce serra. Scottarli dalla parte della pelle in una padella anti aderente con un filo d’olio per 3-4 minuti. salare e pepeare al mulinello.

Impiattare la crema di piselli, adagiare i tranci di serra, i carciofi , le patate e servire subito.

Buon appetito

424

Related Posts