baccalà, capperi, cucina pugliese, finocchietto, maritati, olio evo, olive leccine, origano, pasta fresca, peperone crusco di Senise, primi piatti

Maritati al baccalà, olive leccino, capperi e polvere di crusco

Ingredienti per 2 persone
– 140 g di maritati freschi (vedi ricetta qui)
– 200 g di baccalà
– 1 spicchio di aglio
– 30 g di olive leccine
– 1 cucchiaio di capperi dissalati
– polvere di peperone crusco di Senise (Pz)
– 2 cucchiai di olio extra vergine di olive leccino
– origano secco
– sale
– ciuffo di finocchietto

Desalinare il baccalà in acqua, cambiandola due volte al giorno, per 3 giorni.

In una padella anti aderente, far rosolare l’aglio con l’olio, aggiungere il baccalà a cubetti e cuocere per alcuni minuti. Aggiungere ora i capperi, le olive e l’origano. Cuocere per altri 5 minuti.

Lessare i maritati in acqua salata per 4 minuti, aggiungerli al sugo e spadellare per 1 minuto.

Impiattare e rifinire con la polvere di crusco, un giro di olio evo e il finocchietto.

Buon appetito

 394

Related Posts