aglianico del vulture, aglio, alloro, carne di maiale, cicoria, cipolla rossa, cucina lucana, olio evo, secondi piatti

Filetto di maiale nero lucano all’Aglianico del Vulture e i suoi chicchi con cicorie all’aglio

Ingredienti per 2 persone

– 250 g di filetto di maiale nero lucano
– 300 g di cicorie di Fasano (Br)
– 1 cipolla di Tropea
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 60 ml di Aglianico del Vulture
– 1 foglia di alloro
– chicchi di Aglianico del Vulture
– olio extra vergine di olive moraiolo dop
– sale e pepe

Mondare, lavare e lessare per 10 minuti le cicorie. Sgocciolare, strizzare e ripassare in padella con olio e aglio per 3 minuti. Tenere in caldo.

Rosolare in padella con olio, alloro e sale la cipolla affettata per 5 minuti a fiamma vivace. Togliere dal fuoco e nella stessa padella rosolare per 2 minuti per parte il filetto di maiale, aggiungere il vino e il pepe al mulinello. Brasare per 5 minuti. Aggiungere ora i chicchi e cuocere ancora per 1 minuto.

Impiattare, con l’aiuto di un coppa pasta tondo le cicorie, i filetti di maiale e rifinire con le cipolle, i chicchi e il sughetto ristretto. Servire subito.

Buon appetito

326

Related Posts