Food&Travel Tasting

Serate tarantine

In centro a Taranto, vicino al Museo Marta ad un passo da Piazza della Vittoria, un ristorante che racconta una storia lunga 40anni, da quando si chiamava Pink sul bellissimo litorale.

In cucina Nicola e Cristian Gaeta, padre e figlio. Una serata uggiosa, fredda come da sempre nella tradizione della settimana che precede i Riti della Settimana Santa, con temperature che accentuano la sofferenza dei “Perdune” penitenti, ondeggianti e scalzi.

I Delfini da buoni Tarantini, devoti  e freddolosi si coccolano al caldo di trattorie e pizzerie. Locale bello e accogliente, con la predilezione per la cucina di terra, arrosti e carni cotte in modo tradizionale, con rivisitazioni in chiave moderna di Cristian.

Il prodotto c’è tutto, con cotture e sapori intensi. Buonissimi i carciofi fritti, lo sformato di zucchine e le pappardelle al ragu’ di fagiano. Il vino proposto è un Primitivo di Manduria dop Felline. E poi lei la Regina, la cozza tarantina con lo spaghetto, buono sempre.

Cè la possibilità di scegliere i tavoli di fronte alla cucina a vista per un’esperienza interessante. Le spadellate fumanti e le rosse fiamme dei fuochi,  imiteranno i tramonti colorati e caldi del vicino romantico lungomare.

Delfini Pasquali 🙂

 

 

 

Related Posts