aglio, antipasti, calamaro, cucina creativa, limone, Olivotto, patate sieglinde di Galatina, secondi piatti, timo selvatico

Calamari arrosto all’aglio dolce su Olivotto Creme e schiacciata di patate al limone e timo selvatico

Ingredienti per 2 persone

– 300 g di calamari dello Ionio
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 2 cucchiai di Olivotto Creme
– 200 g di patate sieglinde di Galatina (Le)
– timo selvatico di Saturo (Ta)
– 30 ml di latte intero
– poco succo di limone
– 2 cucchiai di olio extra vergine di olive Cellina di Nardò
– sale e pepe

 

Sbucciare l’aglio, tritarlo e tenerlo per una notte nel latte.

Dalla sera precedente in una ciotola di vetro mettere l’olio e il timo selvatico

Lessare le patate, sbucciarle e quando ancora calde schiacciarle con una forchetta, inserire il sale, il pepe al mulinello, il succo di limone e amalgamare. Prelevare un pò del composto ed amalgamarlo a poco Olivotto. Formare delle piccole palline che ci serviranno per la decorazione del piatto.

Pulire, lavare, asciugare e tagliare a fettine il calamaro.

In una padella anti aderente inserire l’olio al timo, l’aglio sgocciolato, il calamaro e rosolare per pochi minuti .

Impiattare con l’aiuto di un coppa pasta la schiacciata di patate, l’Olivotto, le tagliatelle di calamaro e rifinire con olio al timo, i suoi fiori, e le palline di patate all’Olivotto.

Buon appetito

107

Related Posts